La poesia oggi è più facilmente rintracciabile nella vita quotidiana che nelle antologie ufficiali. La sincerità è il luogo in cui si nasconde il mistero della bellezza. Rossella Zucaro ne è convinta e lo esprime attraverso una raccolta di versi gentile e aggraziata in cui il sentimento e l’emozione sono la base d’ogni poetica.
L’amore, sentimento carico di un sottile erotismo e di una dolcezza infantile, fa da controcanto al valore certo ed imperituro dell’amicizia, quella vera, coltivata da anni di fiducia. Accanto, c’è l’affetto per i luoghi
cari. Il mare, la campagna, il sole, i “fiori di campo” sono i segni di una metafora più grande, onnicomprensiva, quella della presenza costante e protettrice della natura. L’anima della poetessa, dell’amato, del creato, governa i moti dello spirito e detta l’intuizione poetica; un’origine rassicurante perché umana, anche quando si manifesta nell’inquietudine, nella paura, nella delusione. Una lingua “ricamata” perché accurata, pesata, equilibrata, metafora di uno stato dell’essere quotidiano eppure misterioso, arcano, come si percepisce in quel nome esotico: Nakşhî-dil.

NAKSHI DIL

€4.99Prezzo

    © 2020 LINEE INFINITE DI SIMONE DRAGHETTI E LUCA RIBONI SNC
    Sede Legale - Via Lago Gerundo 2, 26900 Lodi (LO)

    Uffici: Via Antonio Lombardo 2, 26900 Lodi (LO)
    Tel.  3662594833 

    e-mail: info@lineeinfinite.net

    Posta certificata: lineeinfinite@arubapec.it
    CODICE FISCALE E PARTITA I.V.A.:05718190969 - REA:1461134

     

    Note legali - Privacy - Credits

    • Facebook Social Icon
    • YouTube Social  Icon
    • Twitter Social Icon
    • instagram