• Linee Infinite

I CONSIGLI LETTERARI LINEE INFINITE

Aggiornato il: lug 23

"IBELIN" di Sergio Costanzo


Dal 1115 al 1187, per terra e per mare, tra Pisa, Gerusalemme, Costantinopoli, Damasco e Aleppo, il movimento crociato ri­flette e amplifica le lotte tra papato e impero romano, regni franchi e sassoni, tra potentati e repubbliche marinare. Ideali, interessi, scontri tra dinastie e religioni. La lotta per il predominio si sposta in oriente, dove, fra deserti assolati e città da sogno, in cui convivono cristiani, ebrei e mu­sulmani,  s’intrecciano le gesta di re, sultani, condottieri, monaci, assassini, marinai e armate che combattono in nome di Dio e del dio denaro. Baliano di Ibelin, giurista e con­sigliere del regno latino di Geru­salemme, tesse trame, intavola trattative, organizza e condiziona le vie della Storia. La fama e il rispetto dei signori di Ibelin por­terà Saladino ad apprezzare Baliano, confidente e tuttavia nemico, fino allo scontro finale del 2 ottobre 1187. IBELIN, indagando le origini e la fondazione dei Templari, porta alla luce le trame oscure dell’epo­ca crociata, esalta la nobiltà d’animo e condanna la brama di potere, chiarisce come e perché Pisa fu crocevia e centro incon­trastato di cultura e potere. IBELIN è la vera storia di Bernar­do di Chiaravalle, Saladino, Balia­no e Ugo di Pagano. Un romanzo storico, un affresco a tinte forti del XII secolo, uno specchio per riflettere e meditare su tematiche e contrasti di stringente attualità.


Autore: Sergio Costanzo Genere: Narrativa - Romanzo Storico Collana: Narrativa Anno: 2016 Pagine: 408 Prezzo: € 15,00 ISBN: 978-88-6247-149-7


Acquistalo




"IL COSTO DELLA PARTECIPAZIONE" di Emanuele Maestri


La direzione, nel rapporto tra mezzi e fini in una famiglia, va, chiaramente, dalle entrate verso le uscite: nessun soggetto, di norma, impiega ciò che non ha e se anche questo talvolta può accadere (prestiti, anticipazioni etc.) rimane pur sempre un fatto episodico della vita, che conferma la regola ba­silare di una sana gestione finanzia­ria. Si sostengono, dunque, spese in base alle entrate che si realizzano. So­no queste ultime che condizionano le prime...in ogni caso, è sempre l’en­trata – presente o futura che sia – a condizionare la spesa: ossia, un com­portamento del resto codificato nella nota espressione fare il passo secondo la gamba. La politica deve essere attenta alla famiglia e deve essere orientata al rispetto dei valori, ma anche proiet­tata verso la nuova realtà sociale del XXI secolo in cui spesso entrambe i genitori si ritrovano a dover assicu­rare la base economica e la qualità affettiva nella famiglia. In tale ottica devono essere conservati quei valori familiari a fondamento del tessuto sociale italiano. Un aspetto particolare va subito ri­chiamato ed è la comprensione dei problemi con le relative spiegazioni che li pongono alla portata anche di chi non è specializzato in tale genere di questioni. Un apporto dunque non solo di attualità, ma anche capace di illuminare coloro che desiderano non lasciarsi influenzare dalla pubblicistica corrente. Questa, spesso, obbedisce a stimolazioni acute ma molto parziali. Mons. Prof. Carlo Ferrari


Autore: Emanuele Maestri Genere: Saggio Collana Saggi Anno: 2017 Pagine: 190 Prezzo: € 12,00 ISBN: 978-88-6247-170-1


Acquistalo




0 visualizzazioni

© 2020 LINEE INFINITE DI SIMONE DRAGHETTI E LUCA RIBONI SNC
Sede Legale - Via Lago Gerundo 2, 26900 Lodi (LO)

Uffici: Via Antonio Lombardo 2, 26900 Lodi (LO)
Tel.  3662594833 

e-mail: info@lineeinfinite.net

Posta certificata: lineeinfinite@arubapec.it


CODICE FISCALE E PARTITA I.V.A.:05718190969 - REA:1461134

 

Note legali - Privacy - Credits

  • Facebook Social Icon
  • YouTube Social  Icon
  • Twitter Social Icon
  • instagram