HUMANIMAL

La bambina aveva paura del buio. Il buio le intasava la gola, rendendola incapace di parlare. Così, prese ad immaginarlo co­me una lavagna. Opaca e dura superficie di pietra, su cui dise­gnare delle storie. Storie di parole, che il buio stesso le sus­surrava, quelle che aveva partorito nelle proprie viscere. Piccole storie crudeli, che le mostrava compiaciuto. Ma dietro a ognuna di esse, in un angolo, la bambina na­scondeva un minuscolo cuore tremolante. Un cuore vivo, co­me una scintilla, che ostinata­mente rifiutava di arrendersi all'oscurità.

 

Autore: Daniela Pintor

Genere: Narrativa

Collana: Narrativa

Anno: 2013

Pagine: 230

Prezzo: € 12,00

ISBN: 978-88-6247-111-4

© 2019 LINEE INFINITE DI SIMONE DRAGHETTI E LUCA RIBONI SNC
Sede Legale - Via Lago Gerundo 2, 26900 Lodi (LO)

Uffici: Via Antonio Lombardo 2, 26900 Lodi (LO)
Tel.  3662594833 

e-mail: info@lineeinfinite.net

Posta certificata: lineeinfinite@arubapec.it
CODICE FISCALE E PARTITA I.V.A.:05718190969 - REA:1461134

 

Note legali - Privacy - Credits

  • Facebook Social Icon
  • YouTube Social  Icon
  • Twitter Social Icon
  • instagram